Hour of Code in Minecraft

From Tuesday, December 7, 2021 9:00 AM
to Tuesday, December 7, 2021 1:00 PM

IC Piazza De Cupis

Invite-only online activity

Italian

Via Collatina, 00155, Roma, ITA

Challenge tra scuole di docenti MIEE utilizzando la risorsa dell'Ora del codice 2021 di Minecraft Education Edition. Rivolta alla scuola secondaria di primo grado, la sfida avviene tra classi parallele all'interno di ogni Istituto e tra tutte le scuole iscritte secondo modalità concordate tra le scuole partecipanti che hanno aderito tramite invito con Forms, pubblicato attraverso i canali social; stabilita la data del 7/12/2021 con orario 9-13, tutte le scuole saranno in collegamento virtuale attraverso un evento su Teams creato da un istituto capofila, a cui tutti i docenti MIEE potranno collegarsi. Risulteranno vincitrici le classi che riusciranno a completare tutti i livelli in meno tempo possibile. "max 1 ora", ma saranno considerate si a alivello di singolo istituto che tra tutte le classi partecipanti. Il premio sarà stabilito all'interno del singolo istituto e concordato per il vincitore della sfida tra scuole

    Secondary school
    Basic programming concepts

Nearby upcoming activities:

Classe4BCaraibi
Tue, Feb 8, 2022 9:00 AM

Gita online a Pisa, alle origini di Internet e dell'Universo, che si svolgerà i prossimi 8 e 9 febbraio, in occasione del Safer Internet Day 2022.

"STORIE DI BULLISMO A FUMETTI...CON SCRATCH!
Mon, Oct 11, 2021 12:00 AM
https://docs.google.com/document/d/1jMbr6Dh8Zc7kpoKR7i9xRnklcwhODQLBux6sA9DSTAk/edit?usp=sharing

                     ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO


  • tema del “CYBERBULLISMO” CL 3 A 














Fase 1








































Fase 2


















Tempi di attuazione: 1-2 ore a settimana per 4 settimane

“L’algoritmo dicotomico”

-Introduzione del pensiero computazionale presentando “l'albero delle scelte”, ovvero l’algoritmo dicotomico , mostrando esempi di applicazione nella vita quotidiana   ppt Presentazione CODEWEEK realizzata  PER DOCENTI


FASE PREPARATORIA: “MI DIVERTO CON SCRATCH”


-Presentazione interfaccia Scratch e blocchi dei comandi alla Lim. 

PPT CON ISTRUZIONI PER ALUNNI/DOCENTI E SCHEDE DA STAMPARE

-Dopo aver consegnato a tutti gli alunni i blocchi dei comandi di scratch, stampati su un foglio,li ritagliano e li utilizzano. Attraverso la concatenazione di blocchi, i bambini definiscono, sul quaderno, un algoritmo che, una volta in esecuzione, mostra le azioni dei personaggi creando di fatto la storia . Inizialmente scelgono gli spritz(i personaggi), lo sfondo(l'ambientazione)  e poi decideranno quali azioni far fare ai loro personaggi

.


-Successivamente si cimenteranno con il  programma Scratch :

Durante il primo tentativo di utilizzo della piattaforma le insegnanti lasciano ai bambini liberi di sperimentare le potenzialità del“gioco”.

Poi, realizzano la storia, per verificare la correttezza del  loro linguaggio di programmazione, precedentemente stabilito(autovalutazione-metacognizione)

(inserisci foto lavori in itinere e finali svolti )

 Gli alunni avranno  a disposizione n 2/3  PC ,portatili e tablet messi a disposizione dalle stesse    docenti. 

La classe viene divisa in 2/3 gruppi, per svolgere l'attività’ di coding.

 


 

 

“Storytelling & Coding”

LABORATORIO DI SCRITTURA: “CREO UNA STORIA A FUMETTI”


WARM UP

- CL 3 A: VIDEO “BULLISMO A SCUOLA”, per introdurre il tema del “Rispetto reciproco e relazione d’aiuto”

-Brainstorming , considerazioni, riflessioni sul significato di quanto visto .


                                             ---------------------------------------------------------

 - I bambini, suddivisi a gruppi di 3 o 4 , riproducono graficamente la storia . In tal modo ciascun bambino avrà la possibilità di lavorare, con la collaborazione del compagno.

Il laboratorio proposto ai bambini” Creo una storia a fumetti” presentera’ alcune caratteristiche, di fatto la storia si sviluppera’ solo attraverso le battute dei personaggi cioè attraverso la tecnica del fumetto.

Si rende  necessario, scrivere una vera e propria sceneggiatura utilizzando quindi solo sequenze dialogiche.

Tale attività permettera’ inoltre di consolidare l’uso del discorso diretto e del discorso indiretto,

dei connettivi logici e delle regole ortografiche che lo sottendono.












Fase 3

DALLA STORIA SCRITTA… ALLA STORIA “PROGRAMMATA”

-ARTEFATTO FINALE MULTIMEDIALE-


Sulla base del testo precedentemente pensato e scritto, i bambini inseriranno su Scratch le loro rappresentazioni grafiche ,  caricheranno la loro voce, interpretando i personaggi ,  provando a “calarsi nei loro panni”, cercando di provare gli stessi stati d’animo/emozioni, cogliendo  il messaggio  del video proposto nella fase 2.

MOMENTO DI AUTOVALUTAZIONE E CORREZIONE:


 Le storie, una volta realizzate, vengono condivise con la classe e proiettate alla LIM.

In questo modo i bambini potranno individuare eventuali  incoerenze tra dialoghi e personaggi, successioni temporali . Ogni “autore” del racconto ascoltera’ con interesse le critiche e i suggerimenti mossi dai compagni. 


Tutti gli artefatti verranno raccolti in un padlet e condivisi.

 


VALUTAZIONE









  Consiste in vari momenti:


1. valutazione del lavoro di gruppo in termini di processo (come hanno saputo interagire, superare i problemi, aiutarsi reciprocamente, rispettare i ruoli etc.) attraverso scheda di osservazione a cura del docente

2. auto-valutazione del lavoro di gruppo e individuale, in relazione anche al prodotto finale

3. Valutazione di apprendimento individuale competenze digitali



























































“STORYTELLING A FUMETTI & EDUCAZIONE CIVICA...PER L’INCLUSIONE!”https://padlet.com/silvia_saccopossenti78/6fist6bfv6r93u1y
Mon, Oct 11, 2021 12:00 AM

https://docs.google.com/document/d/1XNhrlhNrkvkxjaeinsFs_RPidut7duRmqupzWCQUhdU/edit?usp=sharing

Rivolta ad una classe 2 Scuola Primaria

 

DESCRIZIONE GENERALE DELL'ARGOMENTO E DEL CONTENUTO

La presente unità , e' un percorso inerdisciplinare che intende portare avanti, in via sperimentale, un percorso didattico incentrato sul “coding” o linguaggio di programmazione, con contenuti di educazione civica.

 

Attraverso attività ludiche, i bambini saranno guidati ad acquisire i concetti base dell’informatica e del

linguaggio di programmazione , a utilizzare strategie di problem solving in un'ottica collaborativa e a condividere un artefatto creativo.

 

 

1. fase

WARM UP e braistorming:

Sulla base di proposte dell'insegnate, video , cortometraggi , che trattano tematiche importanti come “LA NORMALE DIVERSITÀ’ A SCUOLA” , si realizzeranno semplici storie a fumetti.

 

2. fase

Inizialmente rappresenteranno storie inventate , grazie al supporto di un ppt, creato appositamente per gli alunni, che presentera' l'interfaccia e le utilita' di Scratch e dove le insegnanti troveranno schede da stampare e far ritagliare, e incollare sul quaderno con sfondi, sprite e comandi (pochi e selezionati per fadialogare i personaggi), cosi' da familiarizzare, sia con il nuovo linguaggio , sia con l'interfaccia di Scratch. Si tratta di un PERCORSO STRUTTURATO, ma saranno gli alunni stessi a scegliere i blocchi e i personaggi o sfondi da utilizzare, cosi' da essere un primo progetto propedeutico all'applicazione successiva. Successivamente applicheranno quanto scritto su Scratch, per verificare se funzionale o esatto (momento di autovalutazione)

 

3. fase

In questa fase, riprodurranno la storia vista inizialmente , cercando di cogliere il messaggio piu' profondo di quanto visto e discusso ( max 3 scene: inizio svolgimento fine) utilizzando la tecnica del fumetto(discorso diretto)

 

Gli artefatti saranno raccolti e resi  visibili su PADLET: https://padlet.com/silvia_saccopossenti78/6fist6bfv6r93u1y

 

La maestra Sacco Silvia

 

https://scratch.mit.edu/projects/611697808