PROGRAMMARE CON SCRATCH

From Thursday, December 1, 2022 8:30 AM
to Thursday, June 8, 2023 4:30 PM

I.C. VIA POSEIDONE

Invite-only online activity

Italian

Via Poseidone, 00133, Roma, ITA

Ogni alunno verrà dotato di un proprio account Google per poter utilizzare il programma “CS First”, che lo introdurrà all’utilizzo della piattaforma di “Scratch”. Con l’ausilio della piattaforma “Weschool” verranno assegnate attività da svolgere a casa per consolidare gli apprendimenti proposti.

Obiettivi:

- Sviluppare il pensiero computazionale e le competenze logiche attraverso la creazione di una animazione personalizzata.

- Pianificare i passi da svolgere per animare un progetto e controllare la correttezza delle istruzioni attraverso il debugging.

- Saper utilizzare l’ascolto attivo per applicare le istruzioni fornite dal docente per lo svolgimento dei vari “progetti”.

http://no

    Primary school
    Visual/Block programming

Nearby upcoming activities:

RecycleBot
Mon, Sep 23, 2024 2:30 PM
Il progetto RecycleBot è un'iniziativa educativa che insegnerà ai partecipanti i concetti di sostenibilità e raccolta differenziata attraverso un approccio interattivo e pratico. I bambini impareranno a programmare il robot RecycleBot per svolgere compiti di raccolta differenziata su un tappeto didattico. Il contenuto include lezioni teoriche sulla sostenibilità, attività pratiche di programmazione e un concorso finale di quiz e coding. Metodi e risorse utilizzati: 1. Presentazioni Interattive: Lezioni teoriche con supporto di slide e video per spiegare la sostenibilità e il processo di riciclo. 2. Attività Pratiche: Programmazione del robot RecycleBot su un tappeto didattico che simula la raccolta differenziata. 3. Strumenti Didattici: Utilizzo di tablet per il concorso a quiz e coding. 4. Materiali di Supporto: Schede informative e materiali didattici distribuiti ai partecipanti. Obiettivi dell'evento: 1. Educare i Bambini: Introdurre i concetti di sostenibilità e raccolta differenziata. 2. Sviluppare Competenze Tecnologiche: Insegnare le basi della programmazione attraverso l'uso di RecycleBot. 3. Promuovere la Consapevolezza Ambientale: Sensibilizzare i bambini sull'importanza della raccolta differenziata e del riciclo. 4. Fomentare lo Spirito di Collaborazione: Incentivare il lavoro di squadra e la condivisione delle esperienze. Gruppo di destinatari: Il progetto si rivolge principalmente ai bambini e bambine di una delle scuole primarie di Roma di un quartiere di periferia, favorendo quelle famiglie che hanno difficoltà economiche. Caratteristiche speciali dell'evento: 1. Approccio Interattivo: Il progetto utilizza il robot RecycleBot per rendere l'apprendimento divertente e coinvolgente. 2. Evento Finale: Un quiz sul laboratorio svolto con premiazione
Esplorazione dell'Intelligenza Artificiale con Creatività
Thu, Jun 27, 2024 10:30 AM
Introduzione all'Intelligenza Artificiale: Presentazione dei concetti di base dell'IA e come viene utilizzata nella vita di tutti i giorni. Esempi di applicazioni comuni dell'IA, come il riconoscimento vocale, i motori di ricerca intelligenti e le raccomandazioni personalizzate sui siti di streaming. Gioco del "Mago dell'IA": Partecipanti divisi in coppie. Una persona sarà il "Mago dell'IA" e l'altra il "Computer". Il "Computer" pensa a un oggetto o a un animale e il "Mago dell'IA" pone domande intelligenti per indovinare. Questo gioco aiuta a comprendere come l'IA pone domande e trae conclusioni. Esplorazione dell'IA attraverso giochi online: In una sessione comune, si svolgono giochi online educativi che coinvolgono l'IA, come Quickdraw, Autodraw e Direttore d'orchestra. In questo modo, si sperimenta l'interazione con l'IA e si imparano i concetti di base della programmazione in modo divertente e interattivo. Progettazione di una chatbot: Spiegazione di cos'è una chatbot e come funziona. I partecipanti lavorano in gruppi per progettare una chatbot che risolva un problema specifico. Devono pensare alle domande degli utenti e alle risposte della chatbot. Ogni gruppo presenterà la propria idea e discuterà come l'IA può rendere la chatbot più efficace. Gioco di programmazione interattiva: Si crea un percorso con quadrati colorati sul pavimento. I "Programmatori" creano sequenze di istruzioni utilizzando carte con istruzioni di base, mentre i "Robot" seguono le istruzioni e si muovono lungo il percorso corrispondente. I partecipanti si alternano nei ruoli per sperimentare la programmazione interattiva e comprendere come l'IA può controllare il comportamento di un "Robot". Gioco delle mani: I partecipanti si mettono in cerchio con le mani incrociate con i compagni limitrofi e seguono le istruzioni di battere le mani in un determinato ordine. Si introducono varianti per rendere il gioco più sfidante. Questo gioco aiuta a seguire istruzioni in un flusso continuo. Progetto creativo con l'IA: I partecipanti utilizzano l'IA come fonte di ispirazione per creare un progetto artistico. Possono trarre spunto da immagini generate dall'IA, utilizzare strumenti di editing fotografico o rappresentare visivamente un concetto o un'idea generata dall'IA. Si organizza una sessione di presentazione in cui i partecipanti mostrano i loro progetti creativi. Ogni bambino/e parlerà del processo di creazione, delle influenze dell'IA e delle decisioni prese durante il processo.
Conosciamo l'IA
Tue, Jun 25, 2024 11:00 AM
Durante il laboratorio verranno fornite spiegazioni e brevi concetti chiave dell'IA relative alle sfide. Simulazione di Chatbot: I partecipanti creano chatbot simulati in squadre, sviluppando un chatbot che risponde alle domande degli utenti su un argomento specifico. Si annotano le domande e le risposte su un quaderno, inclusi dei jolly per reinquadrare la conversazione o indirizzarla a un contatto "umano" in caso di domande non previste. Vengono forniti esempi di domande/risposte per facilitare il gioco. Esplorazione di Dati: I partecipanti analizzano dati reali utilizzando strumenti semplici come fogli di calcolo o grafici. Ad esempio, esaminano un set di dati sulle preferenze alimentari e sui vestiti degli studenti, utilizzando l'IA per identificare tendenze o modelli di consumo. Etica dell'IA: I partecipanti partecipano a un gioco dibattendo in un tribunale sulla responsabilità e l'etica dell'IA. Vengono presentate situazioni ipotetiche in cui l'IA solleva questioni etiche, come la privacy dei dati o il bias algoritmico. I partecipanti assumono ruoli come avvocati, testimoni o giudici, esprimendo le proprie opinioni e riflettendo sugli impatti sociali dell'IA. Creazione di un "Generatore di Storie AI": Le squadre creano un generatore di storie basato sull'IA. Ogni membro della squadra contribuisce con frasi o parole rappresentanti diverse parti di una storia, che vengono mescolate in modo casuale per creare una storia unica generata dall'AI. "Caccia al Tesoro dell'Intelligenza Artificiale" in squadre: Trovare un tesoro nascosto attraverso una serie di indizi e prove legate all'Intelligenza Artificiale. Si utilizzano indizi scritti su carta o stampati e una scatola del tesoro o un oggetto che rappresenti il tesoro finale. In chiusura vengono distribuiti premi tematici legati all'Intelligenza Artificiale ai partecipanti.