Cody&Roby e in classe pixel art

From Wednesday, October 21, 2020 12:00 AM
to Tuesday, June 6, 2023 12:00 AM

Scuola primaria statale interclasse seconda (classi 2°A-B-C scuola Quarello, classi 2°A-B scuola Frank)

Open in-person activity

manu.massa59@gmail.com

Italian

Scuola primaria Quarello via Mazzini 39 e scuola primaria Frank via Novati, Nova Milanese (MB)

1-Utilizzeremo il pavimento piastrellato a quadrettoni come reticolo, gigantesche carte con frecce per indicare AVANTI, A DESTRA, A SINISTRA costruite dagli alunni, giocheremo a gruppi: un gruppo inventa il percorso e lo indica usando le carte, l'altro gruppo deve riuscire a fare il percorso leggendo le carte. Variante: inseriremo alcuni ostacoli (domande varie, per esempio risolvere un'operazione), per poter procedere nel percorso. 2-realizzeremo la pixel art in classe su fogli a quadretti, partiremo con argomento Halloween. Queste attività dureranno tutto l'anno scolastico

    Primary school
    Unplugged activities

Nearby upcoming activities:

AUTORITRATTO IN PIXEL ART - 2A
Mon, Oct 11, 2021 8:00 AM

In questo secondo step ogni alunno realizzerà il proprio ritratto in pixel art mediante l'uso di fogli di carta a quadrettiSi precisa che l'attività prevista si svolgerà nell'arco di tempo complessivamente indicato, in quanto l'orario attuale è ancora provvisorio; i giorni e le ore dedicate all'evento risulteranno dal Report che verrà inviato successivamente. Inoltre, le attività di pixel art continueranno ad essere sviluppate nell'arco dell'intero anno scolastico. Docente organizzatore: Leandra Greci disciplina Arte e Immagine/Potenziamento.

Open ride: dall'idea allo sviluppo di una web app
Fri, Oct 22, 2021 9:00 AM

Grazie alle librerie open source aperte a tutti e a poche righe di codice... è possibile sviluppare grandi idee.

Il team tech di Immobiliare.it vi dimostrerà quanto possa essere semplice creare una web app in pochi passaggi. 

Programmiamo insieme
Thu, Oct 21, 2021 11:00 AM
Lo studente impara a capire cos’è davvero la programmazione dando istruzioni ad un altro studente affinché faccia un disegno on line. L’obiettivo è far sì che uno studente scriva un programma ( quindi un codice) seguendo il quale un altro studente possa colorare le caselle di un’applicazione apposita ,di una pagina word o excel, in modo da riprodurre un disegno esistente. In questo modo i ragazzi imparano a confrontarsi e ad esporre le proprie idee in modo semplice e chiaro, proprio come bisogna fare quando si “ parla “ad un computer. Si affronta così la difficoltà di tradurre problemi reali in programmi Imparando che idee che sembrano chiare, possono comunque venir interpretate in modo scorretto da un calcolatore. Il linguaggio informatico è infatti necessariamente chiaro e preciso. Il confronto con l’altro deve basarsi sulla chiarezza e semplicità di esposizione , ma per fare in modo di essere davvero capiti bisogna che noi siamo davvero consapevoli e sicuri di quanto andiamo a dire. Ecco che i ragazzi capiscono anche la necessità di strutture di programmazione formali come ripetizioni e funzioni