prima programmazione a blocchi \ unplugged


Organized by:

istituto comprensivo Roseto 2

Happening at:
Roseto degli Abruzzi, TE, Italia

From Monday 7th of October 2019 at 10:00 to Thursday 11th of October 2018 at 11:30

Description:

uso del corpo orientamento nel reticolo percorsi gioco con uso di carte direzionali e dadi beet-bot

This event is for:
  • Pre-school children
Main themes:
  • Robotics
  • Unplugged activities
  • Playful coding activities
Tags:
Share the event:
October 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   


Nearby upcoming events:

Realizzazione di un semplice gioco con scratch
Start: Oct 10, 2018
Si ripete il corso extracurriculare sull'applicazione del coding-pensiero computazionale con l'uso dello smartphone - tablet e computer con la partecipazione degli alunni, gli anziani/adulti/parenti e gli insegnanti della Scuola Media "D'Alessandro" di Teramo. I nativi digitali (nipoti-alunni) insegnano l'uso delle tecnologie e software agli adulti e gli anziani trasferiscono l'uso delle mani per la realizzazione artigianale dei progetti ideati insieme. Gli insegnanti apprendono come tutor e applicano le metodologie didattiche innovative basate sul tridimensionale e le realizzazioni con stampanti 3D, laser cutter e formatori di resine.
Start: Oct 8, 2018
Durante l'anno scolastico gli alunni svolgeranno attività di coding plugged e unplugged, pixel art, percorsi e giochi con Doc, Bee Bot, Mio Robot e Mind, Ora del codice su Code.org.
Start: Oct 6, 2018
Dopo i progetti “Penelope to Code” e “Penelope...tesse ancora”, in cui nei due anni passati abbiamo coniugato esperienze di Coding e attività hands on, quest’anno proseguiremo il percorso con “Penelope Keeps on Coding”. Obiettivi : “pensare con le mani”. Educare a pensare, programmare, progettare, ma anche realizzare con le mani; scambiare esperienze con gli adulti. Dai primi di ottobre, in occasione della Europe Code Week, in tutto l’Istituto daremo il via a percorsi trasversali e coordinati di educazione al pensiero computazionale lavorando, in modo graduale e trasversale, con alunni dai 3 ai 14 anni per creare ambienti d’apprendimento in cui coniugare Coding, creatività e maualità. Ancora una volta abbineremo la capacità di progettare usando diversi linguaggi di programmazione e di modellizzazione nelle quattro lingue praticate nel nostro Istituto con l'arte del ricamare, del tessere, del disegnare, del costruire, del danzare e del fare musica . Nel nostro istituto continuiamo ad essere convinti della necessità di educare gli studenti al pensiero computazionale, ma altrettanto certi del bisogno di recuperare le abilità manuali che, nelle attuali generazioni, spesso fruitrici passive di tecnologia, si stanno perdendo. Il percorso si svilupperà in tre fasi e prevederà attività laboratoriali di: - introduzione al pensiero computazionale, giocare con il Coding, primi passi di programmazione - programmazione per progettare manufatti, sviluppare coreografie e/o comporre musica studiandone gli algoritmi; - realizzazione dei prodotti con il supporto delle famiglie (genitori e nonni). Come sempre, il lavoro coinvolgerà, in modo particolare, i ragazzi con bisogni speciali. Tutte le discipline concorreranno alla realizzazione del piano. Ancora una volta, vorremmo creare contesti significativi di esperienza, attivando l'intelligenza multipla e i diversi stili cognitivi, introdurre giovani e adulti al Coding, ma anche recuperare le abilità manuali per attivare un ambiente osmotico di esperienze e costruire una comunità educante per lo sviluppo di personalità complete.
Start: Oct 1, 2018